# Le interviste di Cioè: Avanti Sharma per Campus Party

Dal 18 al 22 luglio Milano (Rho Fiera) si trasforma nella città più digitale del mondo! Per il secondo anno consecutivo torna Campus Party, un villaggio pieno di tecnologia dove conoscere e provare nuovi videogiochi, appassionarsi ai vecchi e imparare cose interessanti senza mai annoiarsi. Tra gli esperti che prenderanno la parola, ci sarà anche Avanti Sharma, una ragazzina di solo 11 anni esperta nel coding. Cos’è? Gliel’abbiamo chiesto e ne abbiamo approfittato per conoscerla meglio.

Quando hai capito di avere la passione per la scienza e la tecnologia?
A 8 anni e mezzo. Da sempre mi piace mischiare insieme le cose per vedere il risultato e da sempre ho la curiosità di capire come funziona tutto.

Tieni conferenze in tutto il mondo davanti a tanta gente. Come riesci a superare la timidezza?
Ogni volta che vedo tanta gente davanti a me, penso che siano tutti miei amici, e così supero la timidezza!

Come sei a scuola?
Sono una ragazzina normalissima e silenziosa. La mia materia preferita è matematica.

Cosa fai nel tempo libero?
Mi piace fare ginnastica o guardare video su YouTube.

Ti piace la musica? Hai un idolo?
Adoro la musica! Anzi, mi piace anche crearla. La mia cantante preferita è Ariana Grande.

Cosa vuoi fare da grande?
Mi piacerebbe poter cambiare il modo in cui i bambini vengono educati. Nelle scuole vedo tante cose che non mi piacciono e vorrei migliorare la situazione.

Tu sei un’esperta di coding. Cos’è?
È la capacità di semplificare un pensiero e di risolvere un problema nel modo più chiaro possibile.

Ti consideri un piccolo genio?
Sì e no. In genere si tende a differenziare i bambini, a mettere in cima alla lista quelli più bravi e a ignorare quelli che non hanno ancora scoperto dentro di loro il lato di genio che appartiene a tutti. Di questo sono convinta.

Cos’hanno di speciale la scienza e la tecnologia?
Con loro puoi fare di tutto: creare quello che vuoi nella forma che desideri. Puoi inventare una app, un robot, qualsiasi cosa!

Qual è il tuo sogno più grande?
Creare un sistema scolastico in cui impari, ma non devi andare a scuola fisicamente tutti i giorni. In questo modo, nei college, i ragazzi potrebbero raggiungere più facilmente le loro famiglie lontane e festeggiare le festività che vogliono. Non siamo ancora così internazionali come potremmo.

Per saperne di più su Campus Party vai qui!!!

Categoria: Star
luglio
 

Archivio News

3 dicembre

#leintervistedicioè: Sherol

Una voce potente e profonda quella di Sherol, che si è fatta ancora più...leggi...

29 novembre

#leintervistedicioè: Cristina D'Avena

Con il suo Duets, Cristina D'Avena è stata l'unica artista femminile a...leggi...

28 novembre

#leintervistedicioè: ENNE

Il suo vero nome è Nicola, ma nella musica ha scelto di chiamarsi ENNE. È il...leggi...

27 novembre

Radio Italia Live con Benji & Fede

Le porte dell’Auditorium di Radio Italia si sono aperte in occasione di un...leggi...

26 novembre

#LeIntervistediCioè: Renza Castelli

Renza ha dovuto lasciare il palco di X Factor subito dopo aver presentato il...leggi...

12 novembre

#cuoriconnessi 2 contro il cyberbullismo

Sul web troviamo tantissime cose interessanti e conosciamo spesso persone...leggi...

12 novembre

Le interviste di Cioè: Emanuele Bertelli

Emanuele ha 16 anni e una voce potente che ti arriva dritta al cuore. Il...leggi...

8 novembre

Le interviste di Cioè: Matteo

Appartiene alla squadra di Fedez il primo concorrente ad aver dovuto...leggi...

7 novembre

Le interviste di Cioè: Rkomi

Rkomi, uno dei rapper più amati dai ragazzi, e Assassin’s Creed, il videogioco...leggi...

18 ottobre

PIXAR. 30 anni di animazione in mostra a Roma

Fino al 20 gennaio, presso  il Palazzo delle Esposizioni di Roma, potrai...leggi...