# Le interviste di Cioè: Vegas Jones

Da più di tre mesi nella Top10 di Spotify Italia con il suo singolo Malibù, Vegas Jones è pronto a scalare le classifiche internazionali con Start again, la nuova canzone dei One Republic in collaborazione con il rapper rivelazione del 2018: “Non mi sarei mai aspettato di collaborare con uno dei gruppi più importanti al mondo, ma è successo. Nella vita non ci sono limiti”.

 

Ciao Vegas, come ci si sente ad essere da più di tre mesi nella top 10 di spotify Italia? 
È stato un successo inaspettato ma sono molto contento, anche perché è uno dei pochi brani della Top 10 senza featuring.

Il 22 giugno è uscito il singolo Start again: com’è nata questa collaborazione con i One Republic? 
Stavano cercando una voce europea per questa nuova traccia, hanno sentito i miei pezzi e gli sono piaciuto. È stato un onore per me lavorare con loro e sono felice di esserne stato all’altezza, ho dato il 100%.

A proposito di Start Again, qual è stato il tuo nuovo punto di partenza?
Per me ogni volta è un nuovo punto di partenza. Ho sempre dei nuovi obiettivi. L’ultimo disco  è stato un nuovo punto di inizio e anche questo nuovo pezzo lo è.

A novembre partirà il tuo tour, che cosa dobbiamo aspettarci?
Dovete aspettarvi quello che non avete mai visto prima. Ho voglia di far vedere quanto sia bello andare a un concerto e quanto sia importante al giorno d’oggi dar spazio alla musica. A novembre sarà tutto perfetto e farò vedere ancora di più quanto valgo.

Come sarà il tuo look ai live? 
Il più di classe possibile. Il mio stile deve essere d’impatto, controtendenza e nuovo. Voglio che il mio personaggio faccia trasparire l’importanza e la profondità della musica ma senza mai esagerare, perché comunque vengo dalla periferia.

Che cosa vuoi esprimere con la tua musica?
Io voglio far capire a chi mi segue che non ci sono limiti. Se vuoi una cosa, vai e prendila. E poi voglio essere un punto di riferimento per tutti quelli che mi ascoltano, voglio poter dare un messaggio positivo.

Con i tuoi fan che rapporto hai?
Cerco sempre di essere disponibile con tutti, anche perché senza i fan non sarei quello che sono oggi. Un fan è la prima persona che mi fa credere in me stesso.

Che consiglio dai a chi vuole intraprendere la tua carriera
Per fare il rapper, ma in qualsiasi campo, devi studiare tanto. Per essere migliore degli altri e per  innovare devi avere una cultura massiccia. E poi bisogna stare coi piedi per terra e sapere che si può fare sempre meglio, perché, come ti ho già detto, non ci sono limiti.

Categoria: Music
giugno
 

Archivio News

12 novembre

#cuoriconnessi 2 contro il cyberbullismo

Sul web troviamo tantissime cose interessanti e conosciamo spesso persone...leggi...

12 novembre

Le interviste di Cioè: Emanuele Bertelli

Emanuele ha 16 anni e una voce potente che ti arriva dritta al cuore. Il...leggi...

8 novembre

Le interviste di Cioè: Matteo

Appartiene alla squadra di Fedez il primo concorrente ad aver dovuto...leggi...

7 novembre

Le interviste di Cioè: Rkomi

Rkomi, uno dei rapper più amati dai ragazzi, e Assassin’s Creed, il videogioco...leggi...

18 ottobre

PIXAR. 30 anni di animazione in mostra a Roma

Fino al 20 gennaio, presso  il Palazzo delle Esposizioni di Roma, potrai...leggi...

17 ottobre

Al cinema con Cioè: Partecipa al FAN EVENT di Animali Fantastici

Sabato 3 novembre tutti i fan delle avventure firmate da J.K. Rowling si...leggi...

11 ottobre

Al cinema con Cioè: A Star Is Born

A Star Is Born ci presenta una Lady Gaga davvero unica, in un modo in cui non...leggi...

9 ottobre

Al cinema con Cioè: Macchine Mortali

Gigantesche città in movimento che vagano per la Terra, prendendo brutalmente...leggi...

2 ottobre

Le interviste di Cioè: Mr. Rain

Tre dischi di platino e oltre 70 milioni di visualizzazioni su YouTube con i...leggi...

21 settembre

Le interviste di Cioè - Reik

Questa è la prima visita in Italia dei Reik, la band messicana composta da...leggi...