# Le interviste di Cioè: Mr. Rain

Tre dischi di platino e oltre 70 milioni di visualizzazioni su YouTube con i singoli Ipernova, I Grandi Non Piangono Mai e Carillon: l'album di debutto di Mr. Rain è stato un vero successo, così il rapper ha deciso di realizzare un'edizione speciale, Butterfly Effect 2.0, con ben 4 inediti, tra cui il remix del duetto con Annalisa, Un Domani.

Sono tantissimi gli instore previsti per la promozione dell'album e l'agenda del rapper è piena di impegni, ma noi siamo riusciti lo stesso a raggiungerlo al telefono per farci raccontare come sta vivendo questo periodo fantastico.

Prima di tutto, come stai?
Un po' stanco, ma sto benissimo. È un bel periodo intenso.

Come mai hai deciso di realizzare una special edition di Butterfly Effect?
Visto che è stato così apprezzato, volevo in qualche modo perfezionarlo e dargli quel qualcosa in più per chiudere il cerchio e creare quello che per me è il disco perfetto.

L'album ha fatto dei numeri pazzeschi: te lo saresti mai aspettato?
In cuor mio sapevo che la mia musica sarebbe arrivata, ma di sicuro non mi aspettavo di raggiungere questi livelli. È davvero una soddisfazione immensa!

Parliamo un po' dei quattro inediti...
Uno è il remix della collaborazione che ho registrato con Annalisa: penso sia la voce femminile più bella che abbiamo in Italia in questo momento. E poi siamo molto amici!

Poi ci sono OPS, colonna sonora del libro di Elisa Maino, e L'Errore Più Grande con Osso...
Anche con loro c'è un bel rapporto. Conosco Osso da tanti anni e volevo dargli la possibilità di mettersi un po' in vetrina e farsi conoscere.

Giorni di Pioggia è in qualche modo legata al tuo nome?
Esattamente! Tutti mi chiedono sempre perché ho scelto di chiamarmi così e io ogni volta rispondo che il mio nome d'arte è nato dal fatto che scrivo soprattutto nei giorni di pioggia. Forse con questa canzone finalmente non dovrò più rispondere a questa domanda! 

In questi giorni sei nel pieno degli instore: come riesci a reggere il ritmo?
Faccio una media di due instore al giorno: arrivo a sera stremato, non sono mai fermo! Non so nemmeno io dove trovo l'energia per fare tutto, forse sarà l'affetto delle persone a darmi la carica: alla fine, se uno fa ciò che ama, riesce a sopportare bene anche questo.

Prossimi progetti?
Finiti gli instore, voglio chiudermi in studio a lavorare... e poi magari organizzerò qualche nuova data live. Di sicuro non mi riposerò: chi si riposa, muore!

Categoria: Music
ottobre
 

Archivio News

3 dicembre

#leintervistedicioè: Sherol

Una voce potente e profonda quella di Sherol, che si è fatta ancora più...leggi...

29 novembre

#leintervistedicioè: Cristina D'Avena

Con il suo Duets, Cristina D'Avena è stata l'unica artista femminile a...leggi...

28 novembre

#leintervistedicioè: ENNE

Il suo vero nome è Nicola, ma nella musica ha scelto di chiamarsi ENNE. È il...leggi...

27 novembre

Radio Italia Live con Benji & Fede

Le porte dell’Auditorium di Radio Italia si sono aperte in occasione di un...leggi...

26 novembre

#LeIntervistediCioè: Renza Castelli

Renza ha dovuto lasciare il palco di X Factor subito dopo aver presentato il...leggi...

12 novembre

#cuoriconnessi 2 contro il cyberbullismo

Sul web troviamo tantissime cose interessanti e conosciamo spesso persone...leggi...

12 novembre

Le interviste di Cioè: Emanuele Bertelli

Emanuele ha 16 anni e una voce potente che ti arriva dritta al cuore. Il...leggi...

8 novembre

Le interviste di Cioè: Matteo

Appartiene alla squadra di Fedez il primo concorrente ad aver dovuto...leggi...

7 novembre

Le interviste di Cioè: Rkomi

Rkomi, uno dei rapper più amati dai ragazzi, e Assassin’s Creed, il videogioco...leggi...

18 ottobre

PIXAR. 30 anni di animazione in mostra a Roma

Fino al 20 gennaio, presso  il Palazzo delle Esposizioni di Roma, potrai...leggi...