# Le interviste di Cioè: Kelvin

Il debutto vero e proprio è stato sul palco milanese di The Muser Battle, il mega evento di musical.ly, e da allora il nome di Kelvin è iniziato a circolare sempre di più. Normale è il suo biglietto da visita, un pezzo che riesce a fondere il ritmo del rap con l’armonia del pop: il suo stile promette molto bene per il futuro!

Come sei riuscito a farti notare dalla tua casa discografica?
Sono partito dal Web, soprattutto da Facebook: lì postavo sempre tanti video e notavo che chi mi seguiva mi faceva sempre domande sui miei progetti. Da allora mi sono messo ancora più sotto con i social, fino a quando non mi hanno notato dai piani alti!

Quindi sei un artista nato dal Web!
Esatto, proprio così!

Parlami di Normale, il pezzo con cui ti stai facendo conoscere!
È nato in un periodo dove a Pescara, la mia città, nevicava tantissimo. Mi sentivo in trappola, perché per una settimana sono rimasto bloccato in casa. E da lì si è scatenato qualcosa dentro di me.

Nella vita ti sei mai sentito non normale?
Tutti i giorni. Ho una visione astratta della vita! Magari una piccola cosa nella mia testa può diventare grandissima. Mi cade l’acqua addosso… e diventa un pezzo d’amore.

Ti fai molti viaggi mentali!
Sono un sognatore…

Il tuo vero nome è Luca. Cosa dobbiamo sapere di te?
Ho 22 anni, sono moro e ho gli occhi verdi. Scherzo! Sono un ragazzo timido, normale e non normale, che ama tantissimo la musica.

Quali sono le tue influenze musicali?
Chris Brown, ma anche Tiziano Ferro.

Oltre alla musica, cosa ti piace?
Faccio sport, ma senza tanti risultati. Poi mi piace molto la moda.

C’è qualcuno che segui su Instagram anche per il modo di vestire?
I rapper americani, mi piace molto il loro stile. Io mi sento un po’ elegante ma con il mood da rapper!

Qual è il tuo sogno più grande?
Quello di appendere un disco d’oro, o di platino, sulla parete.

Categoria: Music
aprile
 

Archivio News

28 giugno

Le interviste di Cioè: Simone Frulio

Lo abbiamo conosciuto grazie a Io Canto e X Factor (insieme ai Freeboys), poi...leggi...

26 giugno

Le interviste di Cioè: Vegas Jones

Da più di tre mesi nella Top10 di Spotify Italia con il suo singolo Malibù,...leggi...

19 giugno

Le interviste di Cioè: Red Bull Soapbox race

Tra le tante cose super divertenti organizzate dalla Red Bull, c’è un evento...leggi...

8 giugno

Le interviste di Cioè: Shade presenta lo Slimefest 2018 a Mirabilandia!

L'appuntamento per una fantastica festa fatta di musica, scherzi e tanto...leggi...

6 giugno

Le interviste di Cioè: Thomas ti aspetta allo Slimefest!

L'evento più pazzo e verde di sempre sta per tornare: il 9 giugno Slimefest...leggi...

5 giugno

The Kissing Booth: da Wattpad a Netflix, l’incredibile storia di Beth Reekles

Avere 15 anni, un sogno nel cassetto e una storia da raccontare. Una storia...leggi...

4 giugno

Le interviste di Cioè: Luciano Spinelli allo Slimefest

È iniziato il countdown per Slimefest 2018, che quest'anno si trasferirà in una...leggi...

4 giugno

UNICORN FOOD: cosa mangiano gli unicorni?

Colorati, magici, luminosi e misteriosi: siamo tutte affascinate dall'immagine...leggi...

31 maggio

Obbligo o Verità - La clip in esclusiva

Cosa succede quando un divertente gioco tra amici si trasforma in una letale e...leggi...

31 maggio

Tuo, Simon: le playlist dei protagonisti

Dopo mesi e mesi di trepidante attesa, da oggi possiamo finalmente vedere al...leggi...